VACANZE STUDIO ALL'ESTERO

A breve saranno disponibili i nuovi pacchetti
Vacanze Studio INPSieme all'estero.

F.A.Q. - Domande Frequenti

Cos’è il bando Estate INPSieme?

Il bando Estate INPSieme è finalizzato ad offrire a studenti della scuola secondaria di secondo grado la possibilità di fruire di soggiorni studio all’estero e di vacanze tematiche in Italia nei mesi di luglio e agosto, con rientro entro il 4 settembre.

Il soggiorno studio all’estero è previsto in Paesi europei ed extra europei ed è riservato ai soli studenti iscritti nell’anno scolastico 2021/2022 alle classi IV e V della scuola secondaria di secondo grado (scuola superiore) ed è finalizzato allo studio di una lingua straniera, mentre la vacanza tematica in Italia, riservata a tutti gli studenti iscritti nell’anno scolastico 2021/2022 alla scuola secondaria di secondo grado (scuola superiore) è finalizzata all’apprendimento delle lingue straniere o delle soft skills.

Quali sono le novità del bando Estate INPSieme 2022?

  • La presenza di un operatore ogni 10 partecipanti sia per le vacanze all’Estero, che in Italia.
  • Per le Vacanze Tematiche in Italia e all’Estero è prevista l’erogazione di una quota supplementare di € 200 per far fronte ai costi supplementari derivanti dalle misure necessarie alla prevenzione del contagio legate alla pandemia, alla polizza obbligatoria comprensiva dell’opzione di annullamento, all’aumento dei costi del carburante.
  • Inclusione gratuita della polizza di annullamento.
  • Possibilità di partecipare alle Vacanze Studio all’Estero solo per gli studenti di scuola superiore del 4° e 5° anno.
  • Possibilità per gli studenti di scuola superiore del 1° al 3° anno di partecipare esclusivamente alle Vacanze Tematiche in Italia.
  • Accompagnamento obbligatorio durante i viaggi, fatta eccezione per i partecipanti maggiorenni.
  • Per i partecipanti vincitori del bando 2020/21 si applicano le modalità di partecipazione del bando precedente.

Scarica qui il bando

– per Vacanze Studio all’Estero

A chi è rivolto?

Figli o orfani ed equiparati:

  • dei dipendenti e dei pensionati della pubblica amministrazione
  • iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;
  • dei pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici;
  • degli iscritti alla Gestione Fondo IPOST.

Come presentare la domanda?

Prima di procedere alla compilazione della domanda, occorre essere iscritti in banca dati, ossia essere riconosciuti dall’Istituto come “richiedenti” della prestazione. Il modulo di richiesta di iscrizione in banca dati può essere prelevato direttamente dal sito www.inps.it, inserendo nel motore di ricerca la sigla: “AS150”.

Per la presentazione della domanda è necessario il possesso di uno dei sistemi di autenticazione come di seguito specificato:

  • Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID);
  • Carta d’Identità Elettronica (CIE);
  • Carta Nazionale dei Servizi (CNS)

 

Si va sul sito internet istituzionale www.inps.it, si inserisce nella sezione “Cerca” le parole: “Estate INPSieme” e si va nella sezione Domanda.

Si seleziona il tasto “Accedi al servizio” e dopo l’inserimento di codice fiscale e SPID/CIE/CNS sarà visualizzato il modulo da compilare, in cui compaiono già i dati identificativi del soggetto richiedente. Il richiedente dovrà accedere entro il 2 maggio alla propria Area Riservata per verificarne la correttezza, per modificare i voti, qualora si rilevino difformità, o per procedere al loro inserimento in caso di mancata acquisizione.

Il voto di condotta, religione o attività alternativa alla religione cattolica non dovranno essere inseriti.

Dopo l’invio telematico la domanda inviata è immediatamente visualizzabile attraverso la funzione “Visualizza domande inserite”, all’interno dell’Area Riservata. Una volta inviata la domanda, è opportuno effettuare la predetta visualizzazione per verificare l’esattezza dei dati inseriti e l’avvenuta trasmissione della domanda medesima.

ATTENZIONE! Per ogni richiedente è necessario inviare una domanda: se in un nucleo familiari sono presenti più beneficiari, si dovranno inviare tante domande quanti sono i beneficiari.

Quando si può prenotare?

Le nostre proposte sono già state accreditate!

In attesa dell’esito, si consiglia vivamente di procedere da subito ad una preiscrizione non vincolante e totalmente gratuita, per assicurarsi la disponibilità del pacchetto desiderato.

Come viene regolato l’accompagnamento di partecipanti con disabilità?

Per il giovane disabile, come definito ai sensi dell’art. 3, comma 3, della legge 104/92 e per il giovane con invalidità civile al 100% o equiparato, senza diritto all’indennità di accompagnamento, sarà possibile, in alternativa, optare per:

a) la partecipazione al soggiorno fino a due parenti maggiorenni entro il III grado, con costi a carico dell’Istituto quantificati nel limite del valore del contributo riconosciuto al beneficiario moltiplicato per il numero degli accompagnatori;

b) il servizio di assistenza fornito dalla società organizzatrice del soggiorno, per massimo due accompagnatori, con costi a carico dell’Istituto nei limiti della spesa fatturata e comunque entro un valore massimo pari 1,5 volte il contributo riconosciuto al beneficiario per ciascun accompagnatore.

Per il giovane con invalidità civile al 100% o equiparato, con diritto all’indennità di accompagnamento, sarà possibile, in alternativa, optare 12 per:

a) la partecipazione al soggiorno fino a tre parenti maggiorenni entro il III grado, con costi a carico dell’Istituto quantificati nel limite del valore del contributo riconosciuto al beneficiario moltiplicato per ciascun assistente;

b) il servizio di assistenza fornito dalla società organizzatrice del soggiorno, per massimo tre accompagnatori, con costi a carico dell’Istituto nei limiti della spesa fatturata e comunque entro un valore massimo pari 1,5 volte il contributo riconosciuto al beneficiario per ciascun accompagnatore.

Scadenze

  • 12 Aprile 2022 ore 12.00 Presentazione della domanda.
  • 20 Maggio 2022 Pubblicazione Graduatorie e Catalogo sul portale INPS.
  • 06 Giugno 2022 Conferma sul portale INPS da parte degli aggiudicatari.
  • 16 Giugno 2022 Scorrimento delle Graduatorie.
  • 24 Giugno 2022 Conferma sul portale INPS da parte dei ripescati.

Perchè sceglierci

Tutte le proposte di Ganimede Study sono 100% conformi e accreditate INPS anche per il 2022!

Affidabilità certificata

fornitore di oltre 700 Istituti Scolastici in tutta Italia con ottime referenze

Scuole selezionate

Con i migliori standard formativi

Certificazioni di qualità

ISO 2001, ISO 29990, CSQA, ENGLISH UK

Trasparenza

Massima trasparenza dei servizi offerti con prezzo finito senza costi aggiuntivi finali

Assistenza

24 ore su 24 e 365 giorni su 365, in Italia e all'Estero

Sicurezza

Polizze assicurative con i massimali più elevati nel settore